Serchio in piena, neve e pioggia rischio frane

Serchio Via del Brennero Ponte a MorianoDopo le abbondanti nevicate del 18 e 19,  la pioggia intensa di questi giorni ha triplicato la portata del Serchio. Ancora una notte insonne per i volontari della Protezione Civile e della Croce Verde di Ponte a Moriano. Chiuse le paratie del Piaggione, sotto il passaggio della ferrovia. La situazione dopo la prima ondata di piena rimane comunque a rischio frane. Ancora una volta il Presidente della Circoscrizione 8 Del Moro rimane praticamente inattivo di fronte a questa emergenza.
Un ringraziamento particolare va a tutti i volontari che, prima per l'emergenza neve e ghiaccio ed ora per l'emergenza acqua e frane, continuano a prestare la loro indispensabile opera per la sicurezza e la incolumità degli abitanti. Sempre presenti ed attivi notte e giorno, anche se a volte i mezzi che hanno a disposizione sono insufficienti.
Penso che questi eventi debbano porci di fronte a attente riflessioni tra le quali sicuramente un potenziamento di mezzi e scorte per la protezione civile di Ponte a Moriano, con un magazzino decentrato di sale per il ghiaccio e sacchi per le situazioni alluvionali tale da rendere immediato e sufficiente il grande lavoro svolto da numerosi volontari nelle situazioni di emergenza che ormai sono sempre più frequenti su un territorio solcato dal Serchio, e formato da piccole pianure e numerose colline abitate intorno.

Serchio

  • Visite: 6203

2019 - LeonardoUno.net
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.